Come si fa a resistere a un’intervista di The Opinion Leader? Così anche gli scrittori ombra possono uscire talvolta alla luce del sole! In effetti è bellissimo, raccontare l’emozione di un lavoro che per me è passione allo stato puro ma anche grande e attenta professionalità. Il ghostwriter, questo fantasma vivente un po’ sconosciuto, raccoglie storie e interpreta i pensieri, i sentimenti, i sogni, le avventure, le esperienze, le fantasie,

Vi è mai capitato di fare i conti con le vostre impossibilità reali? Intendo…vi è mai capitato di pensare a ciò che davvero non è nelle vostre facoltà, a ciò cui siete costretti a rinunciare, a ciò che vi è concretamente impedito? Io ho provato. Ho fatto un elenco di impossibilità reali, limitandomi per questioni squisitamente pratiche a ciò che desidererei fosse possibile. Insomma non ho incluso essere alta 3

“24 Passi” è un’antologia di racconti realizzata da StayAleeve, Associazione non profit che lotta contro la depressione, l’autolesionismo e il suicidio soprattutto tra i giovani, e curata da Marco Paracchini. «Parlare di morte è facile. Per questo abbiamo scelto di parlare di vita»: molto più di uno slogan, questo è il valore portante di StayAleeve, una realtà importante, per sensibilizzare, informare, aiutare. Il focus sui giovani è determinante perché il

Essere tra i giurati del Festival Internazionale Ciak Junior è stata un’altra bella esperienza da raccontare. I tre cortometraggi visionati con gli altri giurati sono film scritti e interpretati da ragazzi. Il progetto “Ciak Junior” – un format di Gruppo Alcuni ideato da Francesco Manfio e Sergio Manfio nel 1989-  nasce infatti per offrire agli adolescenti un mezzo per raccontarsi attraverso brevi film. È stato Jesolo ad ospitare la XXX edizione del

Bella esperienza, al Cowo di Novara! Cowo è lo spazio che ti fornisce una postazione di lavoro quando ne hai bisogno e non solo, è un luogo che crea situazioni di incontro e mette in contatto professionisti e aziende. Pillole per freelance è una delle interessanti iniziative di Cowo: 4 relatori per una platea di lavoratori autonomi, freelance, professionisti. 4 piccole ma intense “lezioni” e soprattutto una rete, di amicizie

Dalla tv a Sorrento e a Milano. Ti seguo, Antonino Esposito. Come un segugio sulle tracce della prelibatezza. Hai aperto i battenti di Così fa Antonino Esposito a Milano e io mi sono letteralmente precipitata a darti il benvenuto e a gustarmi le tue bontà. Splendida accoglienza, tua e del tuo staff. Il locale è davvero molto carino. Si respira una cura semplice e vivace, fatta dei colori e della

Keet & More ovvero la band italiana più country folk del momento. Una vivacissima chiave di remember con note blues, uno stile travolgente e una musica a ritmo yeah! Tre ragazzi che macinano strada e canzoni da quando non avevano la barba, freschi e pimpanti come primavere dello scenario artistico, profondi e sanguigni come le loro note. Lorenzo, Luca e Mario sono strepitosi davvero. Ho parlato a lungo con loro

Il DopoFestival 2019 è un successo. Un successo alla Rocco Papaleo. The dark side of Sanremo è un’idea jazz con ritmo rock and blues. Praticamente perfetta. Ha un’anima autentica, scanzonata e ironica. L’anima di Rocco Papaleo. Quest’anno il DopoFestival brilla davvero, nonostante le ore piccole. L’atmosfera rilassata e divertente regala il meglio, il meglio dei cantanti e delle canzoni, il meglio della tv, il meglio delle emozioni. Il fulcro geniale?

30

Gen 2019

Let it be

30 gennaio 2019: 50 anni dall’ultima esibizione dei Beatles, 50 anni da quando per l’ultima volta li abbiamo visti insieme. …Lascia che sia, lascia che sia Ci sarà una risposta: lascia che sia Lascia che sia, lascia che sia… 50 anni che non hanno scalfito le emozioni. Ci sarà una risposta: lascia che sia… Sorpresero tutti, dal tetto della Apple di Londra, i fab four. Quel live scrisse la parola

Sabato 19 gennaio alla premiazione del I° Memorial Tiziano Bertolo ho ritrovato addirittura amplificate le emozioni provate nel ruolo di giurata insieme a Federica Mingozzi, Giorgio D’Aquino, Antonella Proverbio Marinone, Lucia Zanolli, Antonio Spanedda, Olga Kramar, Paolo Pasquali. Incontrare i vincitori, vedere la loro emozione, assistere a un’organizzazione perfetta e toccare ancora una volta con mano il grande cuore e la speciale verve di Pierangelo Bertolo, artista, amico e promotore