Evviva. Già sento il coro. Finalmente arriva nero su bianco una portentosa storia anticellulite.

Ha sbalordito anche me, l’incontro con questa ricetta divertente e infinitamente originale. Efficace? Oserei dire risolutiva! L’idea è di una committente dalla fine psicologia e dalla calda verve. Ironica, intelligente, ‘fottutamente’ perspicace e irriverente. Di una irriverenza garbata, piacevole, illuminante.

Questo significa tradurre una traccia in una narrazione non solo avvincente ma anche adeguatamente brillante e tenera insieme. In fondo si tratta di una piccola grande rivoluzione…Le parole incantano, seducono, spiegano, accompagnano. Et voilà, a fine lettura la cellulite scompare. Un libro veramente prodigioso.

Che incarico felice, ammaliante, allettante, frizzante!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *