Un umorismo erotico o un erotismo umoristico?

Più che un amletico dubbio è un gioco. Di trama e parole. Una di quelle avventure deliziose alle quali uomini e donne si appassionano.

Perché, diciamo la verità, sono due sfere di godimento che insieme stanno benissimo. Una arricchisce l’altra, si rendono l’un l’altra più ‘sfiziose’.

Ecco, il romanzo può esplorare le dimensioni del piacere in molti modi. Uno di questi è quel mix lieve, sapiente e brillante della carica ironica. Infilarsi nella sensualità con arguzia spalanca moltissime porte, alleggerisce, spiega, eccita, diverte.

Tra i risvolti delle lenzuola e le pieghe dell’amore, in quella curiosa alchimia tra amanti che si cercano e non si capiscono, nei sogni libidinosi e nella realtà che fa quello che le pare. Così, per emozionarci e sorridere. Per smascherarci un po’.

Un genere non facile ma gustoso, davvero gustoso!

Una delle mie tante entusiasmanti sfide da ghostwriter.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *