Domenica 23 settembre, Mad Mood Milano Fashion Week. Nel fantastico allestimento di Palazzo Turati che accoglie una serie di sfilate di stilisti emergenti, mi imbatto…in un paio di ali!

L’opera è dell’Associazione sul filo dell’arte, fondata da un gruppo di donne appassionate di quella forma di arte di strada chiamata Urban Knitting.

Il filo ideale (ma reale) che unisce queste donne è l’interesse per il tricot ed il crochet ed il piacere e la voglia di stare insieme.

Il colpo d’occhio è spettacolare, approfondire e scoprire l’idea si rivela addirittura magnifico. Espressioni bellissime di una creatività artigiana che fonde tradizione e audacia visionaria.

Mi accomodo in posa per uno scatto e già i miei pensieri prendono il volo! Visitare il loro sito e i loro lavori, immergersi nei loro valori, è un tuffo nelle emozioni.

Ispirano gioia, trasmettono energia.

Ecco, questo è uno degli enormi privilegi del mio mestiere. Quello di essere qua e là, di conoscere nuove vite, di incontrare trionfi di umanità, di cogliere colori e sorprese.

Respiro sempre l’euforia dell’arte e provo quanto sia preziosa…anzi, per me è vitale!

  • Rispondi

    anna

    25 09 2018

    Che bello leggere le tue impressioni del nostro incontro! E bello rivederti/ci in foto. 😊

    • Rispondi

      Irene Spagnuolo

      27 09 2018

      Oh cara Anna, è stato un piacere! E, vedrai, ci saranno altre occasioni! Ancora complimenti.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *