Mi capita di doverlo spiegare molte volte. L’AUTORE è chi produce l’opera letteraria (o scientifica o artistica). Puoi incaricare me della scrittura ma l’autore sei TU, la storia è TUA. Insomma è l’idea, che fa l’autore. Il ghostwriting è un servizio professionale di scrittura per conto altrui. C’è un accordo che diventa una collaborazione limpida ed efficace. Il ghostwriter sta nell’ombra e lavora per te! Esattamente come lo fa per

Ci salveremo. Ci salveremo nella misura in cui salveremo l’arte, la cultura, l’umana sensibilità. Ci salveremo se riusciremo a guardare il mondo con il cuore negli occhi. Ci salveremo se daremo al presente il senso del passato e del futuro. C’è qualcosa di grande, nei visionari? C’è la passione dei sogni e delle idee che non si fermano, che leggono la realtà, che rispettano e amano il profumo della vita,

Il blog è definito come un sito web personale sotto forma di contenitore di testo costantemente aggiornato in tempo reale. COS’E’ È nato come una sorta di DIARIO ONLINE dove raccontarsi, diffondere idee, presentare le proprie esperienze, promuovere le proprie competenze. Nel tempo il blog ha assunto infinite sfumature, infinite connotazioni. È successo perché è uno strumento che si presta a qualsiasi obiettivo. Perfetto per i food lovers che elargiscono

Se pensavi bastasse una vetrina o la targa di uno studio per essere trovato da potenziali utenti interessati ti sbagliavi. Parlo a te che hai un negozio, un banco al mercato, una bottega artigianale, una piccola attività autonoma. Parlo a te che sei stato abituato a una visione local. Una visione oggi più che superata e che ti ha imposto il salto: hai dovuto diventare SOCIAL. Pandemia, lockdown e limitazioni

Io sono una patita di articoli di cancelleria, sono fan sfegatata di notebook, penne punta 1,6, quaderni B5, diari, evidenziatori, pennarelli e agende giornaliere. Sono anche una che scrive in continuazione, naturalmente. TO DO LIST Non potrei mai saltare una lista da spuntare. Non potrei mai non prendere appunti. Non potrei mai rinunciare all’esercizio delle bozze. Non potrei mai non segnarmi appuntamenti e programmi. Nel fiorire di agende, planner e

A Natale quest’anno più che mai abbiamo bisogno di una gioia, di un’emozione, di una speranza, di un momento di entusiasmo travolgente. A Natale quest’anno regala UN’EMOZIONE. Cosa puoi far trovare sotto l’albero a una persona che ami, che stimi, cui sei riconoscente, che ti piace? Un dono speciale. Un DONO ESCLUSIVO. Pensato da te e REALIZZATO SU MISURA. Magnifico, vero? Può essere una grande occasione. Magari per ringraziare di

Sia nei panni di ghostwriter che in quelli di copywriter pronuncio spesso con i clienti le parole STILE e TONO. Parole importanti il cui significato è da comprendere bene. Si insegna che lo STILE NARRATIVO attiene alla tecnica, influenza ed è in relazione con una serie di scelte: i vocaboli da utilizzare, la costruzione delle frasi e la loro lunghezza, l’uso di metafore e figure retoriche, l’alternanza di modalità narrative.

Come un mantra, in rete corre da anni il tam tam dei “contenuti di valore”. CONTENT IS KING: certo, il contenuto è sovrano. Le vie della comunicazione e del marketing devono onorare e rispettare 👑Sua Maestà IL CONTENUTO. La regola vale online e offline ma è chiaramente il web che l’ha portato chiaramente alla ribalta soprattutto negli ultimi anni grazie alla miriade di CONFEZIONI che contempla e offre. Contenuto è

Chi non vuole credere al potere del PENSIERO POSITIVO, può soccombere al potere di quello negativo. Questa è una semplificazione, un’estremizzazione, una provocazione? È tutto questo e anche il suo contrario. In realtà l’atteggiamento mentale influisce moltissimo, sulla nostra vita, sul nostro approccio al lavoro, sulle nostre relazioni. Quello negativo è di per sé un pensiero ostativo, che toglie energie. Blocca o rallenta propositi e impegno. Io lo trovo un

Ero una ragazzina quando, davanti a un appuntamento al quale sarei mancata, mi è stato detto: «ciò che è rinviato, non è perso.» Oggi giurerei che quell’anziano parente lo disse soltanto per confortarmi ma la vita mi ha insegnato che non è così, che CIO’ CHE RIMANDIAMO PUO’ ESSERE PERSO PER SEMPRE. Domani potremmo non esserci. E se anche ci fossimo potremmo non essere più in condizioni di vivere ciò