Parliamo un po’ di politici e personaggi pubblici ovvero persone che spesso hanno bisogno di chi cura loro la comunicazione, scrive relazioni, prepara discorsi. Ne hanno bisogno, sia chiaro, a prescindere da cultura e competenze. Normalmente infatti non hanno tempo e poi, ribadiamolo che non guasta mai, sapere non equivale sempre a saper esprimere. A parte ciò, il prezioso lavoro dei ghostwriter come me quando sono al servizio di un

Studio, pianifico e sviluppo strategie di comunicazione e branding tutti i giorni. Produco testi, dal mattino alla sera. Il processo creativo segue la regola dell’ispirazione? La verità è che la professione richiede applicazione quotidiana: scrittura e risultati non aspettano il “colpo di genio”. Eppure l’ispirazione è fondamentale. L’ispirazione è guizzo, miccia, vena. Attimo di cogliere, filone da seguire, traccia da esplorare. L’ispirazione è scatto passionale e motivazione. Non solo attiva

Sono abituata agli occhi sorpresi, perplessi o ignari di chi mi chiede qual è la mia professione. La passo un po’ più liscia se mi dichiaro solo copywriter o social media manager. Ma è così strano il mestiere di ghostwriter? In realtà ho lavorato e lavoro per una quantità di committenti e autori, in settori molto diversi, in ambiti talmente vari, che dovrei sostenere che il servizio di ghostwriting è

Per business blogging si intende la gestione di un blog aziendale o professionale, un blog che parli insomma della propria attività. Ben al di là di un sito o della sola comunicazione via social. Ho già scritto di blog aziendali qui. Torno sull’argomento perché alcuni clienti mi chiedono cos’è e come fare content marketing. Da “content is king” a “content marketing is king”: il passo in effetti era inevitabile. Fare

Esiste una relazione più intima di quella di un autore con il suo ghost? Oh certo non è l’intimità come siamo soliti intenderla ma è un mondo profondo, esclusivo. Un intreccio di complicità sul filo di qualsiasi verità. Poco importa ch’io sia incaricata di scrivere un racconto biografico o una storia fantastica, ciò che metto a nudo sono i pensieri del mio committente. Interagiamo, condividiamo. Navighiamo tra le emozioni. E

Chi ha un sito, un blog, una presenza online sa quanto conta “farsi trovare”. Inutile avere i migliori contenuti se questi non vengono raggiunti dal pubblico. Scrivere in maniera efficace sul web vuol dire adottare le regole gradite a google e agli altri motori di ricerca. In sostanza, alla ricerca degli utenti il signor google risponde cercando di fornire le “migliori” risposte possibili. Quali sono? Quelle che emergono, che si

Quante volte l’hai detto o pensato? La tua vita meriterebbe un libro. Forse è stata molto avventurosa. Forse è stata particolarmente dolorosa. Forse è stata attraversata da un amore fantastico. Forse hai accumulato una lunga serie di aneddoti curiosi, di esperienze singolari. Forse sembra una di quelle vite da grande schermo, no? La Storia non è fatta solo di (e da) personaggi celebri. La Storia è scritta dalle idee, dalle

Probabilmente non devo spiegare compiutamente cosa si intende per influencer. In sintesi possiamo identificarli come quelle persone che riescono ad orientare le scelte di pensiero e acquisto degli utenti o consumatori ovvero chi in rete, per carisma e autorevolezza, ha un pubblico propenso a seguirne gusti e suggerimenti. L’influencer è un blogger, uno youtuber, una persona abile con i social, che riesce a racimolare un cospicuo numero di followers e

Capita spesso, che dietro il successo ci sia un ghost writer. Non mi è molto chiaro perché desti tanto scalpore e indignazione. C’è un accordo franco, tra autore –dell’idea- e ghost writer o scrittore fantasma che dir si voglia. Io non mi sento una sorta di ‘scrittrice di serie B’, faccio un mestiere, esercito una professione, scrivo (e mi piace moltissimo) e percepisco un compenso per il lavoro svolto. Il

La tua professionalità vale quanto sei disposto a riconoscere quella altrui. Può darsi tu non possa pagarla, per carità. Ma riconoscerla sì, puoi e devi. E poi parliamone. Di professionisti e imprenditori che non ‘investono’ in comunicazione perché noi (noi copywriter, social media manager, ghostwriter, grafici, fotografi, ecc. ecc. eccetera) siamo un costo che non intendono sostenere, ce ne sono ancora tanti. Troppi. E, guarda caso, sono quelli che si