“Non farti ingannare dall’età” è il primo libro di Antonella Mollia.

È uscito oggi, giorno del suo compleanno e del compleanno del Mollia Style, il suo blog di lifestyle. E, in verità, anche del mio compleanno…Dettaglio curioso e significativo, visto che sono addetta alla comunicazione e ai social Mollia Style.

Insomma una data speciale, quella del 19 ottobre.

19 ottobre di qualsiasi anno (anche se io dichiaro allegramente i miei 56 e Antonella porta in forma smagliante e felice i suoi 57) perché i numeri sono un tranello, una convenzione, un condizionamento che “Non farti ingannare dall’età” smaschera e mette al bando.

Una blogger ora esordiente scrittrice ma innanzi tutto una Donna, Antonella. Donna con la D maiuscola come ama usare lei. Con leggerezza, ironia e autoironia, il piccolo libro di Antonella Mollia è una grande lettura. Sotto il look, tra le pieghe del suo glamour cuore e cervello, dentro il Ben-Essere Mollia Style, ci sono tante riflessioni, tante emozioni. E soprattutto c’è tanta energia. L’energia di chi ha il desiderio e si assume la responsabilità di VIVERE. Vivere appassionatamente, anche se le candeline sulla torta non ci stanno più.

Antonella rifiuta l’idea che il tempo sia un nemico. Il tempo, se mai, è il compagno che ci ricorda quanto ogni giorno sia prezioso, quanto ci è dato essere e fare fino all’ultimo respiro.

Complimenti, Antonella.

Qualcosa mi dice questo libro metterà le ali e volerà alto. Tutti gli over vogliono e deve sentirsi bene nei loro panni! Complimenti perché hai espresso grandi pensieri con uno spirito lieve e giocoso, perché farai spuntare tra i lettori tanti sorrisi, perché ti sei messa a nudo con grazia e buon gusto.

“Non farti ingannare dall’età” è una delicata lezione di fiducia e ottimismo ma anche una splendida occasione per levarsi di dosso i rimpianti e la rassegnazione.

Noi over, come dice Antonella Mollia, sogniamo, lavoriamo, amiamo!

Sì, siamo in cammino.

Non dobbiamo tornare o mantenerci “giovani”, dobbiamo essere quello che siamo senza che la carta d’identità ci remi contro.

Leggetelo: carica le batterie.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *